laboratorio di coaching
           
IL BLOG DI COACHING LAB Home  |  Blog  |  PUBLIC SPEAKING E PARLARE IN PUBBLICO
Gli Articoli del nostro Blog


PUBLIC SPEAKING E PARLARE IN PUBBLICO
   

Comunicare è la cosa più naturale e spontanea che le persone possano fare. Il mondo, dai suoi inizi, si è basato su principi di relazioni e di scambi che avevano come base la comunicazione. Inizialmente a livello primordiale composta da segni e mugugni sonori, e poi via via questo processo si è sempre più affinato ed evoluto fino a permeare la vita di ognuno di noi nella sua totalità. Gli antichi regnanti comunicavano il loro potere attraverso l’utilizzo di bandiere, vessilli, colori e sfarzosità, in grado di identificare il proprio rango e la propria appartenenza. Nel corso della storia anche recente i potenti e gli autoritari hanno utilizzato la comunicazione come strumento di propaganda politica e di persuasione delle masse, come ci insegnò Gustave Le Bon in Psicologia delle folle. Anche questa era Public Speaking fatto in modo efficace. In tempi moderni Marshall McLuhan si spinge ancora oltre ed attribuisce ai Media il cosiddetto 4° potere con la definizione storica de “IL MEZZO E’ IL MESSAGGIO” e delle relative implicazioni che la comunicazione ha sia sulla società che sui singoli, producendo effetti pervasivi sull’immaginario collettivo. Il parlare in pubblico entra in una fase ancora più profonda e complessa, con un effetto di massa. Entriamo qui nell’era e nel ruolo strategico prima delle TV ed in tempi recenti del web e dei social network che hanno permesso di “connettere” miliardi di persone in tutto il mondo e di veicolare il processo di comunicazione in tutte le sue sfaccettature. Tutto è comunicazione, che ci piaccia o no. Tutto il mondo delle relazioni da quelle interpersonali a quelle di business è permeato da modelli di comunicazione nelle sue varie forme, parlata, scritta, cantata, politica, di business, non verbale, strategica, persuasiva, ecc. Si sostiene ormai da tempo che i processi comunicativi, ed il conseguente public speaking, influenzano circa l’80 % delle relazioni umane e delle scelte. Ovvero il mondo dei media e della comunicazione è in grado di influenzare ed orientare le scelte degli individui, da quelle politiche a quelle economiche, da quelle di relazione, fino a quelle più intime del proprio linguaggio interiore. Noi tutti siamo il prodotto di questo processo. La comunicazione infatti è dunque lo strumento perfetto in grado di veicolare le scelte e le azioni degli individui. Saper comunicare e sapere soprattutto capire quali sono i meccanismi ed i modelli della comunicazione diventa sempre di più fondamentale per la propria autonomia di scelta e di comportamento. In una società sempre più complessa, intricata ed interconnessa i modelli di comunicazione e public speaking adottati e veicolati hanno molteplici scopi. Tra i più importanti troviamo: - La Persuasione nel campo Politico - La Persuasione nel campo della vendita di prodotti o servizi - La Persuasione nel mondo delle scelte massificanti ovvero a codici di comportamento - La Persuasione nell’ambito Religioso - La comunicazione orientata a direzionare le scelte di marketing - La comunicazione su codici di comportamento in determinate aree lavorative Il processo comunicativo evoluto si basa su schemi predefiniti che convergono attraverso i canali della comunicazione parlata attraverso il linguaggio, della comunicazione visiva attraverso le immagini o i filmati, e della comunicazione cosiddetta NON VERBALE relativa al linguaggio del corpo. Tutti questi 3 canali, utilizzati e dosati in modo opportuno, hanno la capacità di incidere notevolmente sui riceventi, determinando in essi diverse modalità di risposta e di comportamento. Negli ultimi anni abbiamo infatti assistito a campagne politiche basate per il 90 % sulle abilità dei COMUNICATORI e sulle capacità degli stessi ad utilizzare “speech” persuasivi, ovviamente studiati e preparati a dovere. Public Speaking opportunamente studiati ed elaborati ad arte. Fatte queste premesse possiamo comunque affermare che bravi comunicatori, bravi Public Speaker non si nasce, ma lo si può diventare. Scoprire quali sono le strategie ed i modelli che generalmente vengono utilizzati è il primo passo da fare per entrare in questi meccanismi segreti. La Comunicazione è Potere La triste storia del Ministro Poletti e Lara Lago. Da sconosciuta a testimone televisiva. Che la comunicazione sia potere è ormai una evidenza oggettiva che negli ultimi anni ha assunto una importanza sempre più rilevante. Le parole, i discorsi rilasciati hanno un forte impatto emotivo sull’AUDIENCE, sul pubblico, ed ognuno si deve prendere le proprie responsabilità, di ciò che dice e poi di quel che fa. Soprattutto poi se sei un Ministro della Repubblica. Questa triste vicenda, finita sui social in un batter d’occhio, ha evidenziato due aspetti della comunicazione che secondo noi sono degni di nota. Il Primo rappresentato dalle sconcertati e deliranti parole del Ministro Poletti che, se dette al bar in una veste personale potevano rappresentare il suo personale punto di vista, ma in un contesto Istituzionale sono immediatamente rimbombate sui media e sui social con un effetto boomerang. Il secondo rappresentato dalla risposta della giovane Lara Lago emigrata in Olanda, che attraverso la sua lettera ha immediatamente scatenato commenti e condivisioni sui social fino ad essere invitata da alcune testate giornalistiche e televisive in qualità di testimone. Prima di tutto ciò era una emerita sconosciuta Ecco come la comunicazione, il parlare in pubblico è in grado di convertire una “issue” in un elemento di analisi collettivo, attraverso il quale si è arrivati a chiedere le dimissioni di un Ministro della Repubblica. La comunicazione è potere infatti. Attraverso le sue parole si sono avuti tre effetti significativi:  Il Ministro Poletti ha perso credibilità;  La sconosciuta LARA LAGO diventa per qualche giorno una testimone televisiva, ed ha acquisito immediata notorietà sul web;  Il problema della fuga di cervelli italiani all’estero può diventare una ISSUE della prossima Agenda Politica.

Corso di Public Speaking e Parlare in Pubblico per Imprenditori e professionisti. Orbassano - Strada Torino 43/109 19 e 20 Aprile 2018 dalle 09,30 - 18,00



COMMENTI:



INSERISCI UN COMMENTO: